Vera Ambra

Biografia:

Vera Ambra, personalità poliedrica e artista versatile, scrittrice e poetessa, vive e opera a Catania ed è presidente della ben nota Associazione Akkuaria che opera nel web fin dal 2000. «La poesia è l’unica cosa che ha dato senso e salvezza alla mia vita» afferma Vera Ambra che nel gennaio del ‘92 pubblica la prima raccolta di versi: “La Voce delle Donne”. Il libro per ben tre anni resta chiuso nel cassetto finché un altro incontro significativo spinge le sue scelte in questa direzione che ancora è piena di incertezze e di dubbi. Benedetto Macaronio, con il suo straordinario amore per la letteratura, le fa intraprendere un viaggio in quello che lui stesso definisce “le Macchine del Tempo”. «Il libro è un veicolo che trasporta in qualunque luogo ed è una buona compagnia». Nel 1998 esordisce con la narrativa. In Punta di Piedi è il titolo dell’opera con cui rende omaggio al grande danzatore argentino, Maximiliano Guerra, un tributo al mondo della danza. Nel 2000 propone il sito www.akkuaria.com. Il progetto dopo otto mesi di presenza in rete si classifica tra i primi 10 siti d’interesse nazionale per la sezione cultura del Premio WWW indetto da “Il Sole 24 Ore”. Nell’aprile del 2001 fonda e presiede Akkuaria, la prima associazione, nata per internet e su internet, di web promozione culturale, che in brevissimo tempo diventa una realtà che promuove nel mondo la cultura in tutte le sue forme. Sono le sue molteplici attività a vederla tutti i giorni protagonista sul palcoscenico reale e virtuale della vita culturale. È una donna sempre in prima linea, impegnata ad affrontare le innumerevoli tematiche che riguardano anche il campo del sociale e ambientale.

Vera Ambra è un autore di Inedito.it dal 2016